Home CasamicciolaNews Arte Finalmente recuperata una grande opera d’arte
22 | 10 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 1853 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
Finalmente recuperata una grande opera d’arte PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
CasamicciolaNews - Arte
Scritto da Ida Trofa   
Sabato 02 Giugno 2007 19:43

Finalmente recuperata una grande opera d’arte

Dopo anni d’incuria ed abbandono la scultura marmorea di Stanislao Lista risalente alla seconda metà dell’800 ritorna ai legittimi proprietari. La statua in puro marmo di Carrara sarà spostata in terraferma per volere del Ente Morale rientrato di nuovo in possesso dell’ex complesso termale. Una grande perdita per la comunità tutta e per il nostro patrimonio artistico e culturale.

“Oh mia bella Madonnina…” è il verso d’inizio di una delle più celebri canzoni dedicate al simbol, emblema per eccellenza, del capoluogo lombardo, la Madonna del Duomo di Milano. Quella Milano dove, appunto, dal 28 settembre del 1500, data dei festeggiamenti di fine lavori del tiburio l’imponente statua mariana veglia sulla città ed i suoi abitanti. A Casamicciola Terme invece quasi senza che nessuno se ne renda conto o ne tenga conto una delle più suggestive ed affascinanti riproposizioni della vergine Maria  lascerà queste terre. Un’autentica opera d’arte sconosciuta ai più, sta per essere trasferita, fortunatamente considerando lo stato di abbandono e pericolo in cui versa, sfortunatamente per il nostro patrimonio artistico e culturale . La Madonna in puro “Carrara Bianco” autentico marmo delle Apuane centrali, sapientemente scolpita dal grande maestro dell’ottocento Stanislao Lista, fra qualche giorno dopo oltre cento anni non risiederà più nella grande mole del Pio Monte della Misericordia.
Questa è la priorità nei progetti dell’amministrazione di Via dei Tribunali a Napoli, di sicuro una grande perdita per l’intera comunità casamicciolese e non solo, anche se la statua rappresentante la cristianità femminile ed unica nel suo genere, è sconosciuta alle ultime generazioni, rappresenta pur sempre una ricchezza. L’ultima apertura pubblica ufficiale della cappella semidistrutta che attualmente ospita l’opera è stata in occasione della celebrazione della SS messa della notte di Natale del 1977, autentica tradizione natalizia quasi al pari della Madonna di notte delle celebrazioni pasquali. Da allora Lei, immagine di madre, di Santa protettrice, è rimasta orfana dei suoi fedeli abbandonata alla mercè di vandali e trafficanti, senza tetto e poco di buono. Sicuro sarà il rammarico di tutti coloro i quali sono riusciti ad ammirare la perfezione e lo stile, le fattezze di una scultura senza eguali realizzata con mirabile bravura dell’artista napoletano. Molti casamicciolesi, addirittura nel primo dopoguerra, si radunavano nelle stanze del complesso ai piedi della Madonna per le provare le tradizionali  rappresentazioni teatrali che all’epoca s’inscenavano in occasioni particolari e proposte al pubblico proprio all’interno dello stabile.
Oggi a distanza di qualche decennio da quegli ultimi splendori l’immagine sacra verrà traslocata presso la terraferma, proprio perché negli ultimi tempi, da quando, insieme all’intero stabile sarebbe dovuta essere tutelata, da chi a vario titolo ne aveva il possesso, e grazie ad una sentenza di secondo grado del tribunale di Napoli, il tutto è rientrato nella restituzione in favore dei legittimi proprietari, ovvero l’ente morale omonimo. Così come è rientrata in possesso del Pio Monte la Madonna che all’intero complesso termale croce e delizia del Comune di Casamicciola ha dato il nome, Santa Maria della Misericordia, appunto.
Una sicura perdita per l’intera comunità soprattutto per gli ultimi nostalgici conoscitori i quali passeggiando per il lungomare conoscendone la postazione l’inquadravano attraverso i vani finestra della facciata.
Come solo i sordi non poterono comprendere appieno la scomparsa della grande Maria Callas così allo stesso modo beato chi ignora l’esistenza e la presenza di questa opera ottocentesca… beato chi per semplici questioni anagrafico o distrazione non sa cosa sta perdendo a causa del malcostume e del mal governo, delle lotte politiche fratricide interne ed estere, che ora dopo anni d’incuria e degrado porta al risultato che è sotto gli occhi di tutti ovvero il trasferimento della Madonna di Stanislao Lista il primo passo verso la definitiva perdita di un patrimonio che era di tutti e che è stato ridotto in macerie.
Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Domenica 05 Aprile 2009 17:32
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Ottobre 2019  >>
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio