Home CasamicciolaNews Cronaca Vietato mendicare a Casamicciola Terme
18 | 10 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2183 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
Vietato mendicare a Casamicciola Terme PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
CasamicciolaNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Martedì 19 Agosto 2008 18:15

In vigore l’ordinanza del sindaco Vincenzo D’Ambrosio sul divieto di accattonaggio

Vietato mendicare a Casamicciola

Dopo altre località “vetrina “ della penisola anche il comune isolano adotta in anticipo sui conterranei provvedimenti che si rifanno alla legge 125 del 24 luglio per la «sicurezza e il decoro» del paese. Il rischio per i mendicati sorpresi in azione è una  sanzione pecuniaria da 25 a 500 euro. Linea dura contro questuanti e «posteggiatori». In vigore l’ordinanza del sindaco Vincenzo D’Ambrosio sul divieto di accattonaggio.

Il primo del genere su tutta l’isola. Chi verrà sorpreso a mendicare, oltre alla confisca del denaro proveniente dall’illecita attività, sarà sottoposto ad una  sanzione pecuniaria da 25 a 500 euro. Dopo Venezia, Padova, Verona, Alassio, Modena e Sanremo, Sorrento anche Casamicciola Terme in anticipo su gli altri comuni conterranei adotta provvedimenti che si rifanno alla legge 125 del 24 luglio scorso per la «sicurezza e il decoro» del paese. L’ordinanza, coordinata con il comandante della polizia municipale Gelsomino Sirabella e l’Assessorato alle Politiche Sociali, vieta di mendicare nelle zone del centro, sul corso e in particolare nella zona del porto e vicino alle biglietterie del terminal portuale. Le restrizioni interessano anche le aree in prossimità del cimitero comunale, la casa di cura e di riposo di San Pasquale, le fermate degli autobus. L’accattonaggio è vietato anche nel raggio di 100 metri dagli incroci. «Il provvedimento mira a disciplinare un fenomeno in preoccupante aumento – sottolinea il sindaco D’Ambrosio – gestito da vere è proprie organizzazioni che spesso accompagnano in zona gruppi di persone che si dedicano all’accattonaggio. L’iniziativa è stata suggerita anche dalle ripetute segnalazioni pervenute dai cittadini, dalle associazioni di categoria degli albergatori e dei commercianti che vedono in questa attività un danno per l’immagine della città, anche perché i turisti sono i soggetti più vulnerabili in quanto particolarmente sensibili alle richieste di elemosina che molto spesso mettono i cittadini e i nostri ospiti a disagio. Senza contare che nell’ultimo periodo c’è stato un notevole incremento di questi soggetti anche minori che nelle zone di maggior afflusso turistico richiedono danaro in forma petulante e molesta creando anche significativi ostacoli alla circolazione stradale  ». L’ordinanza sindacale ha anche lo scopo di evitare inutili dispendi di energie da parte degli agenti della polizia municipale. Prima del provvedimento ogni volta che si è operato un fermo almeno due vigili urbani erano impegnati per una intera giornata, al di là dell’orario di lavoro, per seguire l’iter per il riconoscimento e l’allontanamento della persona fermata. Ora, invece, l’auspicio è quello di riuscire ad arginare il fenomeno grazie all’introduzione della confisca dei proventi dell’accattonaggio ed alle pesanti sanzioni amministrative stabilito. La nuova ordinanza non si applica a chi viene sorpreso a sfruttare minori per elemosinare in quanto in questi casi scatta la denuncia penale. Tale misura da un lato ha dovuto aggirare il fatto che chiedere l'elemosina non è un reato, dall'altro che estesa a tutto il centro storico avrebbe negato il diritto di libera circolazione. La delibera comunale si pone come uno strumento di "solidarietà e sicurezza" essendo il comune con il suo Assessorato alle Politiche Sociali e gli assistenti sociali è largamente impegnato a prestare ogni tipo di assistenza in favore di soggetti di qualsiasi nazionalità e razza in comprovato stato d’indigenza. Dunque un  provvedimento repressivo contro un presunto racket dell'elemosina tale da evidenziare come ancora una volta, la visibilità di un fenomeno sociale ritenuto sgradevole diventa un'emergenza, tanto più in un paese vetrina come Ischia. Il sindaco Vincenzo D’Ambrosio ha chiesto ai vigili di essere inflessibili soprattutto nell’area portuale dove i mendicanti esercitano quasi una pressione fisica sui turisti. L’esempio potrebbe essere seguito, sempre su Ischia, da Lacco Ameno e Barano. Così come i sindaci potrebbero presto occuparsi di un altro fenomeno che disturba pesantemente i turisti: la pletora di presunte massaggiatrici cinesi che girovagano per spiagge alla ricerca di clienti da massaggiare. O le carovane di senza tetto che si accampano lungo le banchine del porto e i luoghi isolati per trovare riparo nelle ore notturne, creando non pochi disagi e timori nella comunità. Sono anche questi fenomeni che interessano fortemente l’intera isola d’Ischia.
Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Mercoledì 11 Marzo 2009 17:56
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Ottobre 2019  >>
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio