Home CasamicciolaNews Cronaca 63enne arrestato per la vendita di prodotti ittici contraffatti
22 | 10 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2443 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
63enne arrestato per la vendita di prodotti ittici contraffatti PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
CasamicciolaNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Martedì 13 Dicembre 2005 21:20

63enne arrestato per la vendita di prodotti ittici contraffatti

L’uomo è stato sorpreso mentre prelevava acqua di mare dal porto per scongelare circa 20 chilogrammi di calamari, che sarebbero stati poi destinati alla vendita come freschi. La pompa con cui veniva presa l'acqua di mare è stata posta sotto sequestro, mentre i calamari sono stati distrutti. L'uomo attende ora il giudizio in merito al commercio e vendita di alimenti nocivi.

Un uomo di 63 anni, di Forio d'Ischia, è stato sorpreso da una motovedetta dei carabinieri di Pozzuoli, mentre prelevava acqua di mare dal porto per scongelare circa 20 chilogrammi di calamari, che sarebbero stati poi destinati alla vendita come freschi. La pompa con cui veniva presa l'acqua di mare è stata posta sotto sequestro, mentre i calamari sono stati distrutti. L'uomo é stato denunciato in stato di libertà per commercio e vendita di alimenti nocivi.
Una questione che ha dell’eclatante! Un fulmine a ciel sereno per molti. Un arresto che mette in luce una realtà allarmante che credevamo o forse volevamo credere estranea al nostro mondo o addirittura impossibile. Eppure c’è chi giurerebbe che è sempre accaduto. La vendita di pesce congelato quale fresco da molti soggetti operanti nel ramo e profondi conoscitori dell’ambienti è cosa orami adusa da tempo anche ad Ischia. Secondo questi esperti venditori di prodotti ittici e pescatori ancora dediti all’attività basata sulle vecchie tradizione, da tempo sui nostri lidi, vuoi un po’ la crisi economica e di settore, vuoi un po’ la indubbia difficoltà del lavoro di “pescatore” e la carenza di manodopera, i commercianti in pesce usano congelare la propria merce o acquistarla già congelata per poi rivenderla spacciandola per appena pescata nel momento in cui c’è l’aumento della richiesta e dunque nel periodo Natalizio o prenatalizio. Una crisi del settore “pesca” acuito dalla concorrenza sleale di paesi quali la Cina che non rispettano i patti internazionali, impiagando mezzi invece negati ai nostri operatori che si trovano così a fare la fame sino ad essere costretti ad abbandonare quanto faticosamente tirato su in anni ed anni di duro lavoro e sacrifici. È stato proprio pensando a tutto ciò che qualche settimana fa apprendendo con stupore la notizia della vendita di “ prodotti ittici contraffatti”, non ci volevamo credere e piuttosto che alla informazione socialmente utile abbiamo ceduto il passo al seno di responsabilità nei confronti di famiglie isolani pescatori e commercianti in pesce che di questo vivono e tirano avanti. Persone che comunque aspettano un anno intero queste festività per dare una seppur lieve impennata alle vendite. Dunque a voler evitare un enorme polverone basato su voci, supposizioni e dichiarazione di chi comunque riteneva non di sua competenza un eventuale denuncia autografa non fu data alle stampe la notizia che proprio in quel di Forino, qualche settimana prima di Natale, un noto imprenditore aveva lanciato il primo grido d’allarme. Questi parlò infatti della questione di cui in oggetto e di quanto stava accadendo sull’isola probabilmente quale conseguenza della crisi di vendite inerente i prodotti ittici ad Ischia e nei luoghi di commercio battuti dagli operatori locali o per qualche altra ragione ignota. A questo la volontà di non denunciare la cosa alle autorità, piuttosto informare e rendere consapevoli i cittadini ignari che si apprestavano ai consueti acquisti per il pranzo delle feste e a cui veniva consigliato di acquistare il pesce spacciato per fresco per poi congelarlo per l’utilizzo in occasione dei cenoni e dei pranzi d’occasione. Anche il più profano sa che un prodotto congelato non va conservato a lungo e ricongelato può provocare gravi intossicazioni e danni alla salute. Da qui oltre alla particolarità della frode in commercio la gravità ed il peso di una vicenda che di certo lascerà dei profondi strascichi soprattutto sulla nostra economia già fortemente provata. Dunque l’episodio dell’arresto in mare del 63enne foriano è solo uno degli episodi di una lunga vicenda che va avanti da diverso tempo e qualche cittadino dichiara: « Quando mai non è stato così. Congelato va bene, la freschezza resta comunque preservata dopo un buon trattamento. Il problema sta nello scongelamento e nel successivo ricongelamento privo di criteri e regole che poi va a determinare possibili ripercussioni sulla salute e sulla incolumità dei consumatori». Un po’ come avveniva alle massaie foriane a cui si consigliava l’acquisto di pesce dato per fresco da congelare poi in attesa dello sfruttamento propizio.
Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Lunedì 11 Maggio 2009 06:51
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Ottobre 2019  >>
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio