Home
27 | 02 | 2020
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2920 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
Forio: A fuoco tramoggia della Torre Saracena PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ForioNews - Cronaca
Scritto da Peppe D'Ambra   
Mercoledì 26 Novembre 2008 20:47

Forio: A fuoco tramoggia della Torre Saracena

Paura al campo S.Leonardo di Panza
Rogo nel vano contenitore di un automezzo fermo in attesa di conferire a discarica. Gli inquirenti indagano. Quasi certo l’incidente dovuto ad un processo di autocombustione. Nessun elemento condurrebbe infatti al dolo. Sul posto i vigili del fuoco, la protezione civile e i Carabinieri di Forio incaricati dell’inchiesta. Un compattatore dei rifiuti della società “Torre Saracena” di Forio è andato a fuoco nella serata di lunedì.

L’automezzo si trovava nel parcheggio antistante il campo sportivo S.Leonardo a Panza. Nel piazzale da qualche giorno erano stati allocati, temporaneamente, gli automezzi della società che effettua la raccolta rifiuti nel comune, al fine di svolgere il travaso e la compattazione dei rifiuti in luogo del sito di Cavallaro che dal 17 settembre è stato sequestrato e che solo nella mattinata di ieri l’altro è stato temporaneamente dissequestrato per la sola bonifica dell’area, da effettuarsi entro 40 giorni. Il piazzale che costeggia la statale era stato individuato dopo le forti polemiche per lo stazionamento dei camion sulle pietre rosse a Cava dell’Isola e nei boschi di Zaro. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con ben due unità di spegnimento, i volontari della Protezione Civile e i Carabinieri di Forio a cui sono affidate le indagini. L’”incidente” si è verificato intorno alle 20.00 e le operazioni di spegnimento e messa in sicurezza della zona, presiedute da Mario Finzi e da alcuni responsabili della società si sono protratte sin’oltre le 23.00. Ad allertare il 115 alcuni giocatori presenti nel vicino bocciodromo. L’odore acre ed il fumo denso hanno, infatti, catalizzato l’attenzione degli uomini intenti negli allenamenti che immediatamente si sono portati sul piazzale nel tentativo di capire le cause dell’improvvisa presenza di fumo. Subito è stato notato un automezzo su cui era in atto un principio d’incendio, in particolare sul posteriore dal quale si erano sprigionate le fiamme. Dopo la richiesta di aiuto e le segnalazioni sul posto è giunto un piccolo mezzo della protezione civile che ha cercato di contenere le fiamme e dopo qualche minuto la squadra 11B dei pompieri seguita da un mezzo di supporto. In un primo momento la presenza di alcuni brandelli di materiali, sostanzialmente prodotti in plastica, leggermente al di fuori del vano contenitore posteriore del veicolo aveva fatto ipotizzar il dolo. In molti ritengono, infatti, che ci possa esser un collegamento con una sorta d’insofferenza alla presenza in loco di compattatori e rifiuti e l’incidente al camion e da qui il sospetto che si possa trattare di un avvertimento. A prendere fuoco infatti è stato il pattume contenuto nella tramoggia senza che ne le parti meccaniche ne la carrozzeria dell’automezzo. La sostanziale assenza, poi, di prove ed elementi utili a stabilire le cause certe del rogo ha indirizzato gli inquirenti verso la pista dell’incidente, legato ad un processo di autocombustione, presumibilmente per l’incauta raccolta di ceneri derivanti da barbecue o focolari. Nonostante la tempestiva allerta nessuno sembra aver visto o udito nulla, semplicemente la puzza di fumo. Le indagini di rito ed i primi accertamenti, condotti dagli agenti della stazione Carabinieri di Forio, portatisi sul posto per raccogliere le prime testimonianze ed effettuare le verifiche necessarie non hanno prodotto indizi sufficienti ha stabilire senza ombra di dubbio che si possa essere trattato di un sinistro procurato o tutt’al più di una bravata.
Dopo una prima ricognizione dell’automezzo, le ispezioni delle autorità interessate e lo spegnimento dei focolai più esterni i pompieri han richiesta che per motivi di sicurezza la tramoggia interessata venisse svuotata e controllata minuziosamente per evitare lo sviluppo ancora più pericoloso di focolai interni. Terminate le operazioni di spegnimento, carico e scarico l’intero piazzale e stato sgombrato, ripulito e disinfettato dalla stessa Torre Saracena con l’ausilio di una spazzatrice meccanica riuscendo così a restituire repentinamente  l’area all’utenza cittadina. Nel mentre il camion perfettamente funzionante ha regolarmente effettuato il suo viaggio verso la discarica in terraferma. Ancora una dura prova dunque per il sistema rifiuti isolani da mesi alle prese con un emergenza nell’emergenza rappresentata dalla difficoltà di gestire l’intero impianto, le aree e gli uomini ad esso collegati.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Sabato 25 Agosto 2012 21:19
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Febbraio 2020  >>
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
242526272829 
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio