Home ForioNews Cronaca Forio: Commento Foriano, Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te, un inverno carico di pericoli per i foriani, feste natalizie povere, crisi politica
14 | 10 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2626 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
Forio: Commento Foriano, Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te, un inverno carico di pericoli per i foriani, feste natalizie povere, crisi politica PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ForioNews - Cronaca
Scritto da Peppe D'Ambra   
Mercoledì 17 Novembre 2010 22:09

Commento Foriano, di Peppe D'Ambra

Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te

UN INVERNO CARICO DI PERICOLI PER I FORIANI
Un territorio abbandonato a se stesso che necessita di urgenti interventi
Le copiose piogge di queste ultime settimane e le cattive condizioni meteomarine hanno aggravato notevolmente le condizioni della già dissestata costa foriana, la quale mostra sempre più chiarissimi segnali di cedimento.

Non sono per niente buone le previsioni per quanto riguarda la tenuta dei costoni e del lungomare soprattutto quello che da Forio porta a Citara: la via G. Mazzella per intenderci. Quella strada che fino a pochi anni fa era di proprietà della Provincia e che poi una scelta scellerata di Franco Monti e Franco Regine, allora vicesindaco, fece acquisire a patrimonio comunale. Proprio nei pressi del Cimitero, dove appena pochi mesi fa c’è stato un intervento della Provincia con una somma urgente, pochi metri prima proprio all’altezza del ristorante degli scogli degli innamorati un ulteriore crollo di massi e terriccio che hanno scavato un inizio di nuova galleria, che preoccupa non poco per la tenuta della sede stradale. La situazione venutasi a creare è sicuramente una di quelle che non lascia dubbi su un probabile ennesimo disastro annunciato. Con l’amico Massimino durante le nostre passeggiate osserviamo con attenzione e preoccupazione lo stato di salute di quella strada a noi tanto cara e vi assicuro che di giorno in giorno la situazione diventa sempre più pericolosa. Eppure quella strada continua quotidianamente ad essere utilizzata da centinaia e centinaia di persone che la percorrono a piedi e che ci fermano per chiederci se sono al sicuro su quel marciapiedi. Di sicuro io e il mio amico nei prossimi giorni arrivati nei pressi delle zone pericolanti che abbiamo individuato ci sposteremo sul marciapiedi al lato monte anche se è eternamente occupato dalle auto in sosta per continuare la nostra passeggiata in sicurezza. Nel frattempo ci auguriamo che un sopralluogo dei tecnici comunali ci sia al più presto per verificare la staticità della strada suddetta e si riassicuri sia gli abitanti della zona che i frequentatori della strada della mancanza di pericoli.

FESTE NATALIZIE POVERE
Sarà sicuramente un triste Natale per tantissime persone, sicuramente per molte di più di quelle delle passate festività. Gli effetti della crisi si iniziano ad avvertire già in questi giorni dove si è alla ricerca spasmodica di una qualsiasi occupazione da sempre più persone che stanno ricevendo solo risposte negative. Sono davvero tristi le facce di tante persone che si vedono per le strade di paesi e contrade a perdere tempo per la strada senza poter fare nulla. Farebbero  davvero una cosa buona gli amministratori degli enti pubblici a destinare i soldi per le feste natalizie per rallegrare le case di quelle persone che sicuramente non avranno nulla da festeggiare in quei giorni in cui si dovrebbero accendere tutte le luci di tutte le case. Io me lo auguro di cuore, pochi interventi pubblici e tanti privati: sicuramente saranno contenti molti più cittadini, anche quelli che stanno bene perché non avranno scrupoli.

CRISI POLITICA
Tanto tuonò che piovve, le dimissioni di Ministri e Sottosegretari della componente finiana sono state presentate e siamo praticamente in crisi, anche se si resta in attesa dell’approvazione del piano finanziario nazionale prima di prendere qualsiasi decisione. Indubbiamente di decisioni da prendere ce ne sono poche atteso che è venuta a mancare la fiducia da parte di una componente della maggioranza. A prescindere da cosa si farà dopo io penso che il buon senso dovrebbe far scegliere a Berlusconi la strada delle dimissioni e se lui dice di avere ancora la maggioranza non vedo perché quel galantuomo del Presidente della Repubblica che risponde al nome di Napolitano non gli dovrebbe ridare l’incarico di formare un nuovo Governo. Questa secondo me la decisione più saggia se alla base della crisi ci sarebbero solo motivazioni politiche. Visto però che ci sono soprattutto motivazioni personali allora si cerca il pelo nell’uovo e se si ha o meno la maggioranza in uno dei due rami del Parlamento. Ripeto la cosa più semplice da fare è quella di portarsi al colle e rassegnare le dimissioni, ci penserà sicuramente il Presidente della Repubblica, nel pieno rispetto dei dettami della Costituzione, a trovare la soluzione a questa crisi. Prossimamente mi addentrerò più profondamente nelle ragioni e nelle motivazioni della crisi attuale, per il momento mi auguro solo che chiunque sarà il futuro presidente del Consiglio la prima cosa che farà sarà quella di cambiare questa legge elettorale. 

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Sabato 25 Agosto 2012 17:21
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Ottobre 2019  >>
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio