Home ForioNews Cronaca Forio: Commento Foriano, Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te, franco 'a bugia, 2 vigili foriani, strisce pedonali foriane
18 | 11 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2644 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
Forio: Commento Foriano, Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te, franco 'a bugia, 2 vigili foriani, strisce pedonali foriane PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ForioNews - Cronaca
Scritto da Peppe D'Ambra   
Sabato 02 Luglio 2011 17:57

Commento Foriano, di Peppe D'Ambra

Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te

FRANCO ‘A BUGIA
Nonostante tanti segnali negativi continua a prendere in giro i foriani
Il malcostume imperante che sta caratterizzando tutta la classe politica, soprattutto quella che si trova a governare, anche un condominio, la dice lunga sulla disaffezione sempre in aumento al voto degli italiani onesti. Nonostante questo bisogna dire, con la onestà intellettuale che ci ha sempre contraddistinto, che non appena si intravvede un piccolo cambiamento si nota un atteggiamento diverso degli elettori.

Una premessa dovuta, questa per far capire ancora di più quanta sia arrogante questa classe politica che continua a gestire le sorti di un paese in questo modo scellerato.
A Forio, per esempio, la cosa che più ricordo in un degli ultimi consigli comunali a cui ho assistito è stato uno scontro durissimo fra un rappresentante dell’opposizione che apostrofava il sindaco Franco Regine, chiamandolo: “Franco ‘A Bugia” e lo stesso sindaco che rispondeva per le rime alzando notevolmente il tono della voce chiedendo al consigliere di opposizione di non usare più quel termine. Insomma un vivacissimo scambio di urla e epiteti che nulla avevano a che fare con una corretta interpretazione dei propri ruoli all’interno di un civico consesso. Certo il comportamento politico di Franco Regine soprattutto quando si tratta di gestire la cosa pubblica è il minimo che possa provocare. La facilità con la quale continua a prendere in giro i cittadini riempiendoli di false promesse che non vengono mai mantenute oltre a quel soprannome ne ha fatto scaturire anche un altro che gira sui marciapiedi foriani; infatti basta dire “Vuciariello” perché tutti capiscono chi è. In questi ultimi tempi oltre a giocare sulla pelle della povera gente in attesa di un posto di lavoro da anni e anni, sta dando il meglio di se nella questione dei misteri di Zaro dove in gioco non ci sono solo gli interessi turistici dell’intero comparto isolano, ma sono in ballo anche proprietà comunali che vengono regalate a privati, probabilmente amici, che stanno mortificando l’intero territorio foriano. Gli impegni che dovrebbe prendere mantenere e che non mantiene, le bugie che sta raccontando ad una imprenditrice che porta il nome di Forio in tutto il mondo con una struttura alberghiera da sogno è la perla di questa estate 2001 di “Franco ‘A Bugia”. Nel frattempo nel bosco di Zaro si continua a fare scempio della proprietà comunale e quindi di tutti i foriani; oltre a non permettere in caso di necessità ad una autoambulanza di raggiungere la struttura alberghiera, di potere organizzare eventi nella proprietà comunale Villa Visconti; mentre continua a permettere di violare persino le sue ordinanze all’amico imprenditore a cui si è permesso già troppo. Adesso basta!!! Occorre davvero un intervento serio da parte degli organi preposti per porre freno a tutte le prevaricazioni che si stanno mettendo in atto anche sulla proprietà pubblica. “Franco ‘A Bugia” oltre al diritto ha il dovere di intervenire.

2 VIGILI FORIANI
Mi permetto, con al massima educazione, di chiedere ad una vigilessa stagionale intenta ad elevare contravvenzioni a motorini parcheggiati si in divieto ma che non intralciano il traffico e non intralciano l’uso dei marciapiedi, in un angolo sperduto del paese perché non usa lo stesso metro con i motorini, grossi vasi e tavolini che occupano in tutte le ore della giornata i piccolissimi marciapiedi di via Monsignor Filippo Schioppa, volete sapere la risposta? Eccola: senza alzare lo sguardo dalla macchinetta con la quale stava elevando le multe, “perché noi tolleriamo la sosta sui marciapiedi”. Rimango basito e a dire il vero anche senza parole rispetto a tanta sicumera, dopo aver acquistato il giornale mi allontano e mi porto verso il centro del paese. Dopo poche decine di passi incontro un vigile non stagionale a cui chiedo in base a quale ordinanza è possibile permettere la sosta dei motorini sui marciapiedi, soprattutto su quelli dove appena, appena ci passa un pedone, mi guarda meravigliato e mi chiede ulteriori delucidazioni, lo ragguaglio e per risposta mi porta a conoscenza che proprio nella zona da me indicata c’era stato in un recentissimo passato un suo intervento sanzionatorio anche di una certa rilevanza economica nei confronti di un imprenditore che occupa quel piccolo marciapiedi con tavolini e sedie e che adesso la questione stava nelle mani dei suoi organi superiori per gli ulteriori sviluppi. Caro Sindaco anche su questo i foriani aspettano da tempo una risposta, quant’è che via Monsignor Schioppa torna ad essere di tutti i foriani e non solo dei soliti furbi e i protetti che la usano per i loro scopi?

STRISCE PEDONALI FORIANE
Dopo i segnali stradali caratteristici adesso spuntano anche le strisce pedonali senza senso in quel di Forio, dove sicuramente hanno affidato questa questione ad uno che ha fatto le scuole alte per come sta gestendo la situazione. La foto come al solito parla da sola e non meriterebbe nessun commento, spendiamo volentieri un po’ del nostro inchiostro soprattutto per l’amore e per il rispetto che abbiamo nei confronti dei diversamente abili. Nei pressi della piazzola ricavata dove fino a qualche anno fa c’era il distributore di benzina è stata ricavata una piazzola dotata anche di uno scivolo per i diversamente abili ai suoi lati, per permettere il suo attraversamento e il passaggio sull’altro alto della strada. Da un lato lo scivolo è stato fatto nei pressi di una curva che rende il tutto davvero pericolosissimo,anche ai cosiddetti normodotati, dall’altro lato invece si è raggiunto il massimo dell’intelligenza umana. Lo scivolo si immette si sulle strisce pedonali, ma guardate che cosa c’è ai lati delle strisce pedonali, un marciapiedi insormontabile, su cui la fanno da padrone un cestino portarifiuti e un palo della segnaletica stradale e dall’altro lato una montagna di motorini. Viene davvero da chiedersi quale mente eccelsa ha potuto partorire e continuare a permettere una così grande oscenità.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Sabato 25 Agosto 2012 16:16
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Novembre 2019  >>
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio