Home ForioNews Cronaca Forio: Commento Foriano, Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te, un 2012 all'insegna di una sola certezza, grosso spreco con i fuochi di fine anno, zaro e i confini che appaiono e scompaiono, annullato il quorum per il referendum regionale
15 | 10 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2259 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
Forio: Commento Foriano, Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te, un 2012 all'insegna di una sola certezza, grosso spreco con i fuochi di fine anno, zaro e i confini che appaiono e scompaiono, annullato il quorum per il referendum regionale PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ForioNews - Cronaca
Scritto da Peppe D'Ambra   
Martedì 03 Gennaio 2012 13:42

Commento Foriano, di Peppe D'Ambra

Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te

UN 2012 ALL’INSEGNA DI UNA SOLA CERTEZZA
Una vita molto più dura per i più deboli
Al di la del solito refrain che questo potrebbe essere l’ultimo anno di vita per il nostro pianeta come scrissero migliaia di anni fa i Maya, ci apprestiamo a viverlo consapevoli, che sarà veramente un anno molto duro e a pagarne di più saranno ancora una volta i più deboli.

Insomma tra le tasse che ha già distribuito Monti, quelle previste dal presidente della Regione Campania Caldoro nella sua ultima finanziaria e quelle che sicuramente Franco Regine e i suoi tecnici emaneranno toglieranno non pochi soldi dalle tasche dei foriani. Attenzione però solo a quelle persone che per loro sfortuna le hanno sempre pagate, e sicuramente sono quelle oneste che vivono la loro vita solo con i soldi guadagnati onestamente. Eppure Franco Regine se vuole ha una possibilità davvero unica per fare soldi senza aumentare le tasse, basta individuare l’oltre 40% dei foriani che non pagano le tasse, come da lui dichiarato pubblicamente, e quelli, soprattutto che fanno false dichiarazioni di reddito, per pagarne di meno. È una vergogna che in un ambiente così piccolo, come quello foriano dove praticamente ci conosciamo tutti e tutti sappiamo tutto di tutti non si riescano a scovare per esempio gli imprenditori che continuano a dichiarare zero e che addirittura riescono ad usufruire delle agevolazioni previste dalle leggi vigenti per i più deboli. Ci sono addirittura persone conosciutissime. soprattutto per i loro possedimenti e per la grande quantità di danaro su cui possono contare quotidianamente, che usufruiscono dell’esenzione dei ticket sanitari. Non mi dite che queste persone non possono essere facilmente individuabili con una seria battaglia all’evasione fiscale; non mi dite che questi personaggi che frequentano i salotti buoni foriani non si riescono ad individuare. Non li si vogliono individuare e allora molto meglio continuare a colpire i soliti noti affamandoli sempre di più. A Forio sicuramente, dopo la grande truffa ai danni dei foriani onesti delle mattonelle che vogliono mettere fuori dalle case, che prevede una tassa di quasi 50 euro a famiglia, ci sarà un ulteriore aumento della Tassa dei Rifiuti Solidi Urbani; un aumento dell’IRPEF Comunale; un aumento degli Estimi Catastali che pagheranno sempre e solo i soliti noti. Cioè i possessori di un reddito fisso, mentre i grandi imprenditori che dichiarano reddito pari a zero e quelli che non hanno mai pagato un soldo di tassa continueranno a ridere alle spalle delle persone oneste e ringrazieranno quelli che li continuano a favorire.

GROSSO SPRECO CON I FUOCHI DI FINE ANNO
Non nascondo di essere stato fra i primi ad apprezzare i fuochi d’artificio che hanno illuminato il cielo anche di Forio nella notte di Capodanno; sono stati davvero belli e sono durati anche parecchio, sinceramente subito dopo mi sono chiesto se quest’anno era il caso con le prospettive di crisi economiche ormai note a tutti, o almeno così dovrebbe essere. Si vede che ci sono ancora grandi riserve di danaro fra tante persone che si possono permettere di buttare in aria migliaia e migliaia di euro di fuochi pirotecnici. Beati loro.

ZARO E I CONFINI CHE APPAIONO E SCOMPAIONO
Ho parlato spesso dei misteri di Zaro e quindi quando un amico mi ha fatto vedere una bella documentazione fotografica di ciò che sta accadendo in questi giorni non mi sono per niente meravigliato. In quel bosco si vive in completa anarchia e ognuno fa quello che vuole e si sente padrone di tutto, tanto nessuno controlla. Sarebbe opportuno che quanto prima qualcuno provvedesse a far vincere la legalità anche su quel territorio foriano. Non si può continuare a permettere questo stato di anarchia completa.

ANNULLATO IL QUORUM PER IL REFERENDUM REGIONALE
Finalmente una bella notizia per tutti i referendari come me, certo quello che ha stabilito la Regione Campania nell’ultima seduta di Consiglio Regionale è un qualcosa di davvero eccezionale e che finalmente rivaluta una delle forme più democratiche esistenti nella legislazione attuale. Almeno in Campania il Referendum diventa una cosa seria e assume i stessi valori delle elezioni, la maggioranza dei partecipanti stabilisce il vincitore a prescindere dal numero dei partecipanti. Quindi come per elezioni dove il quorum non conta anche per il Referendum Regionale non conterà più. Tutto questo a prescindere da chi ha presentato l’emendamento nell’ultima finanziaria e i fini per i quali è stato presentato. Quindi è stato cambiato il comma 3 dell'articolo 29 della legge regionale del 30 aprile 1975 che è stato così sostituito: "il referendum è valido qualsiasi sia la percentuale dei votanti interessati alla consultazione referendaria". Questa ripeto è una grande vittoria per quelli che credono nella democrazia partecipativa. Voglio proprio vedere se ci sarà ancora qualche politico che inviterà ad andare al mare.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Sabato 25 Agosto 2012 16:04
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Ottobre 2019  >>
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio