Home ForioNews Cronaca Forio: Commento Foriano, Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te, disservizi foriani, la giustizia italiana, i diversamente alibi diversi foriani
15 | 10 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2887 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
Forio: Commento Foriano, Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te, disservizi foriani, la giustizia italiana, i diversamente alibi diversi foriani PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ForioNews - Cronaca
Scritto da Peppe D'Ambra   
Martedì 02 Ottobre 2012 14:18

Commento Foriano, di Peppe D'Ambra

Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te

DISSERVIZI FORIANI
Nessun fatto positivo all’orizzonte
Sfido il più acceso fan di questa maggioranza a trovarmi un solo fatto positivo portato avanti da questa amministrazione, nell’ultimo anno di vita amministrativa.

Con questo non voglio dire assolutamente che nel precedente ci sia stato qualcosa di positivo, ma limito la ricerca solo per non far faticare troppo questi fan che gironzolano per le stanze del Comune senza fare nulla. Se prima la colpa era della Segretaria Generale che metteva il bastone fra le ruote della macchina amministrativa foriana, con il suo allontanamento è stato eliminato anche quest’ultimo alibi. Da mesi poi siamo in attesa di sapere chi interrogare per avere risposte certe e concrete sulle varie problematiche che attagliano il paese facendolo diventare sempre più invivibile. Tutte le leve del comando sono nelle mani del “buon” Franco Regine, che per dare una sterzata alla sua ciurma si ritrova con tutte le deleghe assessoriali fra le mani e non essendo un Batman, ma un comune mortale, forse troppo comune, il paese si è infilato in una situazione davvero tragica, dove riescono a vivere bene solo i soliti furbetti di quartiere. Questa è purtroppo la drammatica realtà foriana e, ripeto, nemmeno il fan più acceso di Franco Regine, può dire e dimostrare il contrario. È vero che in questi ultimi mesi l’unica preoccupazione di questi signori sono le prossime elezioni amministrative, ma lasciare il paese in queste condizioni è davvero una cosa da criminali. E spero non servino a nulla le cene che si iniziano a fare nei vari ristoranti foriani, con questo o quel candidato a futuro sindaco di Forio.

LA GIUSTIZIA ITALIANA
Ho rivissuto, grazie ad una fiction mandata in onda dalla prima rete della TV di Stato, la tragica storia della Giustizia italiana che all’inizio degli anni ottanta fu protagonista e artefice di una delle sue pagine più oscure e vergognose con il processo Tortora. Nel vedere l’ottima e puntigliosa ricostruzione fatta, non ho potuto non ricordare uno dei periodi della mia vita più ricco di impegno civile. Fui da militante radicale napoletano impegnatissimo a far trionfare la Giustizia Giusta alla fine ci riuscimmo, grazie anche alla nostra tenacia e all’impegno profuso in quegli anni. Ricordo, come se fosse ieri, il mio incontro con Tortora, quando insieme all’amico Elio Vito lo andammo a prendere all’aeroporto di Capodichino insieme a Marco Pannella che lo affiancava in quegli anni nella sua battaglia di civiltà giuridica. Lo ricordo curvo sul suo bastone ma con una fierezza per quello che stava facendo per gli italiani e per l’Italia, non comune. Un incontro che all’epoca mi segnò moltissimo e che accrebbe la mia sete di Giustizia giusta nel rispetto delle norme, anche e soprattutto per questo da anni continuo a combattere la mia battaglia solitaria in attesa che qualche Magistrato si decida a porre un freno al malcostume imperante soprattutto nella vita amministrativa dell’Italia e in particolare della mia Forio.

I DIVERSAMENTE ALIBI DIVERSI FORIANI
Si, a Forio si specula anche sulle disgrazie e ci sono diversamente alibi diversi fra loro a secondo della loro importanza. Il mio amico Stefanino, con il quale oltre a sentirci per telefono ci incontriamo spesso, dall’inizio dell’estate mi ha segnalato una palese ingiustizia a suoi danni. Purtroppo per lui è un diversamente abile (termine poco conosciuto soprattutto nel comando della Polizia Municipale foriana) che non riesce a far capire al nuovo Comandante dei Vigili come devono essere rispettati i suoi diritti. Munito del suo tagliando che sancisce la sua inabilità non riesce proprio a far capire che non essendo proprietario di alcun mezzo di locomozione deve per forza di cose ricorrere di volta in volta, quando si deve muovere dalla sua abitazione, alla disponibilità delle sue tre figlie, che per fortuna sono tutte automunite. La benedetta telecamera che difende le ZTL foriane non ha ancora la possibilità di leggere il tagliando dell’Handicap e allora ogni diversamente abile ha dovuto segnalare il numero di targa dell’auto utilizzata per i suoi spostamenti. Il buon Stefanino nella sua disgrazia è più fortunato di tanti altri perché avendo tre figlie ha l’opportunità di non scocciare sempre la stessa e quindi a turno e a chi trova libera chiama una delle sue tre figlie, ma questo non gli è concesso, perché lui, a detta dei vigili foriani può segnalare una solo autovettura che sarà immune dalle foto scattate dalla telecamera “ignorante”. A nulla sono serviti i suoi viaggi al comando della Polizia Municipale, a nulla sono servite le sue faticosissime salite nella stanza del Comandante e dopo essere stato sballottato avanti e indietro ripetutamente a seguito di un evidentissimo scaricabarile fra il Comandante e i suoi uomini ha deciso di investirmi di questo suo problema come se io avessi la bacchetta magica. Uso solo i tasti del mio PC per raccontare le ingiustizie foriane, fra queste proprio in questi giorni me ne è stata raccontata un’altra in netto contrasto con quella di Stefanino. La mia amica Maddalena, mi ha invitato a notare che nei pressi della banca di Roma è stato creato appositamente un posto riservato ad un diversamente abile che non ha nulla a che vedere con quella zona, abitando a diversi km di distanza. È un posto riservato con tanto di numero di targa, che il neo e zelante comandante della Polizia Municipale, farebbe bene a verificare soprattutto per evitare di avere un diverso atteggiamento nei confronti di due diversamente abili, per intenderci quelli che lui nei suoi avvisi continua a chiamare handicappati.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Alfonso   |87.6.145.xxx |2013-01-01 18:48:26
Possiamo mica vivere in un paese cosi' sporco, inpossibile ... fate qualcosa
alla svelta ... e poi parliamo di tagli ...
Salvatore   |87.6.145.xxx |2013-01-01 18:48:18
Non se ne puo' piu' munnezza ovunque, dove finiremo ....
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Martedì 02 Ottobre 2012 14:24
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Ottobre 2019  >>
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio