Home ForioNews Cronaca Forio: Commento Foriano, Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te, che strana campagna elettorale, forio isola d'ischia, mattonelle e nuova maggioranza
24 | 10 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 1346 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
Forio: Commento Foriano, Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te, che strana campagna elettorale, forio isola d'ischia, mattonelle e nuova maggioranza PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
ForioNews - Cronaca
Scritto da Peppe D'Ambra   
Giovedì 16 Maggio 2013 11:14

Commento Foriano, di Peppe D'Ambra

Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te

CHE STRANA CAMPAGNA ELETTORALE
Di cosa vogliono fare nessuno ne parla
Sarà anche vero che il destino ha già stabilito con largo anticipo chi gestirà il primo Comune isolano per estensione e il secondo come popolazione, ma a dieci giorni dalle elezioni, non essere messi a conoscenza di come i “novelli” politici vogliono affrontare le ataviche problematiche che hanno ridotto il Comune all’ombra del Torrione l’ultimo Comune isolano, è un qualcosa che la dice lunga sulle capacità che metteranno in campo sia chi sarà chiamato a gestire il potere sia chi dovrà svolgere il ruolo di controllore e di oppositore.

Ah come si rimpiangono quelle splendide pubblicazioni nelle quali le maggioranze presentavano le opere portate a termine e quelle che avevano come intenzione di portare a termine in breve tempo. Franco Regine ci ha tolto anche questo piacere e rimaniamo con le mosche in mano senza poter commentare le grandi opere di cui si è reso autore in questi venti anni di gestione del potere a Forio. Se ne è andato come un comune poverello, senza nessuna gloria e senza testamento; di sicuro chi andrà ad occupare le stanze del potere troverà delle “belle” sorprese, fra tutte un debito pubblico che supera abbondantemente i 20 milioni di euro e che tutti dovrebbero conoscere bene. Solo i due fallimenti delle due partecipate Pegaso e Torre Saracena superano abbondantemente i 15 milioni di euro, senza contare gli arretrati che si dovranno corrispondere ai dipendenti riassunti in questi giorni. Insomma al di la di “certe” fughe più o meno previste ci si trova di fronte ad una situazione davvero drammatica e sarà un vero criminale chi dirà solo domani di aver trovato questa situazione. Ma fino ad oggi questi signori dove sono stati? Non hanno avuto occhi per vedere i continui sprechi; non hanno avuto orecchie per sentire le lamentele di chi vedeva e denunciava; non hanno chiesto ragione di certi comportamenti davvero criminali nella gestione della cosa pubblica. Oggi ci troviamo a dover scegliere fra una lista dove al suo interno c’è di tutto e di più senza nessuna regola e fine comune, dove ognuno ha proprie idee e progetti nella gestione della cosa pubblica; e due liste di famiglie che da anni fanno a gara per essere sempre presenti in tutte le competizioni elettorali. L’una mandando in avanscoperta il pargolo; l’altra candidandosi padre e figlio pur di essere presenti. Insomma si continua a far ridere l’intera isola, mentre una volta si aspettava l’esito elettorale per capire anche quale poteva essere la futura politica dell’intera isola. Oggi ce lo possiamo dimenticare, le sorti politiche dell’intera isola, vengono decise in due alberghi, le Querce di Ischia e il Reginella di Lacco Ameno. Li si parla di Comune Unico come soluzione ai mali dell’intera isola, a Forio si continua  a scegliere su chi dovrà mettere le mani sul Porto di Forio, per curare i propri interessi; su chi dovrà mettere le mani sulla gestione dei servizi; etc. etc.
Un modo davvero piccolo, piccolo di gestire la cosa pubblica e che giustifica ampiamente la mancanza di programmi e di idee per risolvere i reali problemi di Forio, che purtroppo si ripercuotono anche sull’intera isola.

FORIO ISOLA D’ISCHIA
Scrive infatti l’ enciclopedia libera wikipedia mondiale per presentarlo: “Forio (conosciuto, erroneamente, anche come Forio d’Ischia; pronuncia Forio) è un comune italiano di 17.498 abitanti della provincia di Napoli in Campania, famoso per l’elevatissimo abusivismo edilizio presente nel suo territorio”. Sono anni che chiedo in tutte le maniere che si usi questo termine esatto soprattutto quando si tratta di pubblicizzare uno fra i Comuni più belli al mondo, finalmente con piacere in questi giorni ho potuto costatare che sta passando questo termine. In occasione del Giro d’Italia, che ha portato le splendide immagini soprattutto di Forio in tutto il mondo, due giganteschi cartelli messi all’uscita del tunnel del Soccorso (chissà perché sono stati tolti, quanto sono costati, chi li ha pagati e, soprattutto, che fine hanno fatto), finalmente mi ha ripagato di una battaglia di civiltà portata avanti da anni e che è stata capita davvero da pochi; per gli altri stolti voglio precisare che continuo a considerarmi un cittadino del mondo e che questa non è affatto una questione campanilistica, è soltanto un tentativo di far dare ilo giusto nome ad una cosa, questa volta è capitato per il mio Comune.

MATTONELLE E NUOVA MAGGIORANZA
Non è per nulla diventata una mia ossessione, è una situazione che vede fronteggiarsi due debolezze che da un lato vedono i cittadini che non hanno chiesto e non hanno scelto per la propria abitazione una inutile e davvero obbrobriosa mattonella con il numero civico e dall’altro due giovani operai della ditta che si è aggiudicato l’appalto per queste mattonelle. Mentre i responsabili di questa scelta scellerata se ne stanno al riparo delle loro abitazioni e nei loro uffici e che hanno anche il coraggio di rifiutare le stesse perché deturpano i loro storici palazzi. Ogni  giorno lasciano quelle due debolezze ad affrontarsi con metodi e modi che a breve potrebbero avere anche gravi conseguenze. Mi vengono i brividi solo a pensare cosa potrà accadere quando questi giovani si sposteranno ad attaccare le “mattonelle” di Franco Regine sulle mura di Panza! Glielo lo hanno spiegato a questi operai, che i panzesi sono un’altra cosa e non accetteranno come tanti foriani che le mura della loro proprietà vengano insozzate con la posa di queste mattonelle che dovranno pagare poi sulla bolletta della spazzatura. Nel frattempo, visto che nessuno dei precedenti amministratori sarà presente nella prossima consigliatura, i neo candidati a sindaco, non possono chiedere ai Dirigenti Comunali, di soprassedere, così come stavano già facendo fino a dopo le elezioni? Invece come al solito parlano solo a vuoto, come i loro predecessori.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Ottobre 2019  >>
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio