Home LaccoNews Cronaca Mario Impagliazzo muore dilaniato tra le lamiere del suo furgone
16 | 10 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 1586 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
Mario Impagliazzo muore dilaniato tra le lamiere del suo furgone PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
LaccoNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Domenica 15 Febbraio 2009 19:39

La strada della Paura

Mario Impagliazzo muore dilaniato tra le lamiere del suo furgone

Scontro semifrontale sulla via Borbonica. Coinvolti il giovane P.C.L. non ancora maggiorenne di Barano e l’anziano fruttivendolo di Piazza Maio. L’impatto non da scampo al 79enne. Sequestrati i veicoli. Disposta l’autopsia sul corpo della vittima. Il giovane 17 anni e mezzo dopo un breve ricovero presso l’Ospedale Rizzoli è tornato a casa.

Una morte orribile, straziante. Una morte inaccettabile. Mario Impagliazzo, 79 anni di Piazza Maio, Casamicciola Terme, muore dilaniato tra le lamiere del suo Furgone Ape. Il mezzo a tre ruote dell’anziano fruttivendolo si è accartocciato come una lattina di sardine nell’urto semi frontale con una, Mini Cooper ONE. L’impatto fatale è avvenuto all’alba di ieri in località Borbonica al Fango dinanzi al cancello della ditta Solmonese. Al momento dell’incidente Mario per tutti Marittone, aveva appena lasciato il suo negozietto di frutta e generi vari a Piazza Maio e sua moglie Ninuccia per recarsi come tutte le mattine a prelevare il carico di frutta dai Cerciello a Forio. Aveva ripercorso come sempre la via Borbonica questa ad attenderlo c’era però la morte. Giunto all’altezza dei Solmonese appena cominciata la discesa l’Ape è stato travolto secondo una dinamica ancora da chiarire ed al vaglio degli inquirenti dalla Mini One del giovane P.C.L, 17 anni e mezzo di Barano. È stato un attimo, un botto lungo una vita, la vita di Mario. I due veicoli si sono schiantati sui rispettivi lati sinistri. Le lamiere si sono contorte, nessuna frenata, nessuno stridore, solo l’assordante silenzio di quell’ultimo respiro. Lo sterzo del fugone spinto indietro, la ruota in su, i cristalli del parabrezza infranti, la cabina del tre ruote ha raggiunto il cassone, stringendo in una morsa letale il povero Marittone, mentre l’inerzia dell’auto nell’urto riportava indietro sulla corsia di destra il veicolo. Mario Impagliazzo, 79 anni non ha avuto scampo, non ha avuto altra scelta che guardare in faccia alla morte. E quasi vittima di uno scherzo crudele è andato in contro a quel suo ultimo giorno come un marinaio, un capitano va in contro alla tempesta…al timone della sua nave, lui, Mario alla guida del suo Furgone, compagno di una vita, compagno di lavoro, di mille avventure, di quel furgone che non abbandonava mai neppure per le “cerimonie ufficiali”. Per lui non c’è stato nulla da fare, lo scenario che si è prospettato dinanzi agli occhi dei primi soccorritori è stato agghiacciante. Il 79enne aveva gli arti incastrati, il capo leggermente inclinato ed una forte perdita ematica dalla bocca e dal cranio ferito, segni evidenti della forte compressione e dello schiacciamento. Ci è voluta oltre un ora per tirarlo fuori dal veicolo. I pompieri hanno lavorato con estrema difficoltà per liberare il corpo orami esanime. Il 118 non ha potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso del’anziano e prestare aiuto al giovane alla guida dell’auto coinvolta nello schianto, rimasto però praticamente illeso. Sul posto sono giunti per i rilievi e le perizie del caso gli agenti dei Carabinieri della Stazione di Forio. Gli inquirenti effettuate le procedure di rito han posto sotto sequestro i veicoli e disposto dopo le indicazione del magistrato di turno, il trasferimento presso l’ipogeo di Napoli della salma dell’Impagliazzo. Qui nelle prossime ore il corpo martoriato dell’infausto protagonista sarà sottoposto all’esame autoptico volto a stabilire le cause del decesso. Un percorso solito, quello di Via Borbonica, ma agghiacciante, da brividi al solo ripercorrerlo pensando al destino crudele e beffardo che in un sol colpo ha distrutto una vita lunga e dura, portata avanti con qualche acciacco, ma con spirito forte ed il fisico di un giovincello che ancora lavora la terra. Un percorso quello di via Borbonica orami troppo spesso teatro di morti assurde ed incidenti terribili è adesso più che mai strada della paura. C.P.L ha fatto invece ritorno a casa dopo essere stato sottoposto a tutti i controlli e alle cure mediche del caso.
Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Mercoledì 11 Marzo 2009 19:35
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Ottobre 2019  >>
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio