Home LaccoNews Cronaca Allievo filma l'insegnante mentre fa la pipi'
18 | 10 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 1875 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
Allievo filma l'insegnante mentre fa la pipi' PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
LaccoNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Martedì 20 Marzo 2007 22:51

Allievo filma l'insegnante mentre fa la pipi'

Videomani in azione in una scuola superiore isolana e gli echi delle gesta d'oltre mare non mancano di far sentire il loro retaggio.
Il ragazzo ha seguito la prof. tutta scuola e casa fino alla toilette, poi, mentre quest’ultima era intenta nei suoi bisogni l’ha ripresa. Terminata l’impresa goliardica non ha mancato di diffonderne il risultato portandone notizia e visone ai suoi colleghi dell’istituto.

È stata infine la stessa insegnate che appresa la cosa ha individuato il buon tampone portandolo al cospetto della dirigenza scolastica. Non risulta a tutt’oggi che siano stati presi provvedimenti nei suoi riguardi

Nei giorni scorsi in una scuola superiore isolana, un alunno ha seguito una insegnante nel bagno e con il telefonino l’ha filmata mentre era intenta ad orinare. Il filmato ha fatto velocemente il giro dell’istituto tanto che la notizia è arrivata alle orecchie della stessa insegnante che individuato il colpevole del misfatto l’ha subito portato in presidenza. A tutt’ora non ci risulta che siano stati presi provvedimenti disciplinari nei confronti dell’alunno che per seguire la modo di questi giorni si è reso protagonista anche sulla nostra isola di una ripresa video con un telefonino.
Di certo per molti si tratta di una trovata goliardica e gustosamente, ironica e divertente ma che per molti nel clima che di recente è emerso nel modo giovanile fatto di prevaricazione, bullismo e mancanza di rispetto, l’episodio s’inserisce quale elemento cardine di un circolo vizioso fatto di “bravate”, imprese ardite, riprese, immortalate e fissate nel tentativo di farle durare nel tempo, diffonderle fanne oggetto di un possibile veicolo che porti i protagonisti al successo e alla ribalta della cronaca.
Certo ultimamente non ha più senso parlare d’istituzioni e relativo rispetto e altrettanto certamente è divenuto oramai assurdo poter ritenere di essere insegnati e maestri di vita in un clima ed in un ambiente in cui sono gli stessi esponenti e membri partecipanti a ritenere che tale ruolo non abbia un senso. Senza il più elementare dei sentimenti umani, nessun processo culturale può partire. Quel che deve far riflettere avendo notizia di tali episodi è l’inquietante incognita sui processi di crescita e i valori. Attraverso quali processi i nostri ragazzi costruiscono la loro identità e l'autostima di sé? Attraverso processi molto arcaici e primitivi, a giudicare dal fatto che tra i video più cliccati su Google c'è quello girato in una scuola superiore italiana da un gruppo di ragazzi che, senza pietà, menano e umiliano un compagno Down. Arcaico e imbecille se per divertirsi e sentir meno grave la frustrazione dell’obbligo scolastico cercano di umiliare e svilire la figura del professore. Nessuna commozione nessun pudore o remora. Più o meno come accade all’interno di un gruppo avverso un soggetto meno spocchioso e intraprendente, umile e riservato piuttosto.
Commuoversi e stare male solidarizzare con chi è meno forte sembrano stati d’animo ad appannaggio dei più, ma di quella moltitudine di ragazzi che traggono soddisfazione identificandosi chi pensa che la natura ci ha dato mani e piedi solo per menare il prossimo, l’ingegno e l’intelletto per deridere chi è ritenuto degno solo dell’umiliazione. Naturalmente quando il prossimo è ritenuto più debole di noi. L'umanità ha fatto un percorso lunghissimo per passare dalla violenza del gesto alla discussione con la parola, dalla gogna al dialogo ed il beneficio del dubbio. In breve per indurre nell’essere civile il rispetto!
Oggi stiamo spaventosamente regredendo. E costruendo fin dalla più tenera età ragazzi che cercano la loro identità nella forza. Non nella forza del carattere, e neppure nella forza del pensiero, ma, nella completa insensibilità del cuore e della mente, nella forza della “scemità”, naturalmente dopo aver opportunamente valutato che la propria forza superi quella dell'altro anche se si può trattare di un insegnate, ovviamente beccato e colpito tentando di tener per se l’assoluto anonimato salvo poi diffondere l’eco ed i particolari, anche inventati delle gesta e delle imprese compiute, guardandosi bene dal farsi coprire e pararsi così il culo. Bella forza e che coraggi da vili codardi! Quel che ai giorni nostri latita non dico sia l'amore, ma la commozione che si genera senza alcuno sforzo, latita il fine e l’ideologia, lo scopo nella vita. "Senza sentimenti e valori" non è un parlare patetico. Bensì la dimostrazione non si è formato quel sentimento di appartenenza alla comunità umana già presente nel mondo animale, dove tendenzialmente il simile non attacca il simile. Il senso di appartenenza non è una conquista culturale, è un dato naturale fondamentale per la salvaguarda della specie. Questa nuova moda insieme a tutto il resto evidenzia che la nostra cultura e tanto degradata da infrangere, sin dalla giovane età, non solo il comandamento universale di amare il prossimo, ma anche il ribrezzo naturale di accanirsi ed umiliare il più debole. Sì, dobbiamo pensarlo se è vero che quel video girato mentre la professoressa, tutta scuola e casa faceva la pipì, sarebbe potuto finire sul Web ed essere visibile a milioni di utenti che in questo riconoscendo il protagonista in esso avrebbero potuto identificarsi.
E allora la scuola dovrebbe incominciare a indagare se i fondamentali della natura umana sono ancora presenti e attivi nei ragazzi che ogni giorno vanno a scuola e poi a casa navigando s’identificano con quell'aggressività che alla forza contrappone la crudeltà ed il brutale accanimento con l'affermazione di se stessi sul più debole e il più indifeso umiliato e deriso addirittura in quello che  un processo fisiologico comune a tutti anche a lui videomane del liceo scientifico che mentre finge di seguire la lezione si scaccola, scorreggia e si gratta i testicoli. Lo sappiamo sai… anche se non abbiamo bisogno di filmarti per testimoniarlo. Orami ti conosce tutta la scuola. Certo un episodio da stigmatizzare che ci si augura non mancherà di produrre conseguenze disciplinari. In una classe del Mattei solo per aver protestato per l’assenza di riscaldamento, scrivendolo sulla lavagna, l’intera classe che quest’anno tra l’altro andrà all’esame è stata punita con il sette in condotta.
 

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Domenica 21 Febbraio 2010 10:54
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Ottobre 2019  >>
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio