Home LaccoNews Cronaca Liquami in piazza
18 | 10 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2556 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
Liquami in piazza PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
LaccoNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Martedì 12 Agosto 2008 23:55

Guasto ai sottoservizi, salta la rete fognaria al centro di Lacco Ameno

Liquami in Piazza

Invasi i negozi nella zona della piazzetta Santa Restituta. Odore nauseabondo ed un fiume di sostanze organiche hanno creato disagi e difficoltà nella serata di mercoledì. La condotta collega il sistema al popoloso quartiere dell’Ortola recentemente oggetto di riqualificazione. L’intervento dell’Evi ieri in mattinata per le riparazioni del caso. Fogne a cielo aperto nel cuore di Lacco Ameno. Le avvisaglie erano forse giunte qualche settimana fa quando un analogo guasto aveva invaso il centro e le sue spiagge nella zona del bagno Ulisse, ma il problema pare atavico e collegato all’intera condotta che andrebbe potenziata e ristudiata in pendenze e portata sin dalla zona del Capitello e per tutto il paese.

L’improvviso scoppio di una condotta nella zona di Piazza Santa Restituta più o meno all’altezza della deviazione dei sottoservizi per il Rione Ortola ha provocato disagi ed imbarazzo al centro di Lacco Ameno. Liquami, sostanze organiche ed un odore nauseabondo han deliziato residenti ed ospiti della zona chic, meta del turismo di elite in piena ora di punta, quando il traffico pedonale e lo struscio era nel pieno del suo afflusso. E pensare che da due notti la stessa zona combatte con i problemi causati dall’area di stoccaggio di Cavallaro. Puzza aggiunta a puzza con un mare di pupù sono stati lo spettacolo indecoroso ed inaccettabile, visti i costi della politica e gli impegni di spesa relativi che hanno deliziato quanti hanno loro malgrado dovuto assistere e subire l’inconveniente. La rottura delle tubature ha provocato oltre al deflusso in strada un allagamento con danni materiali i negozi e alle boutique presenti in zona che sottoposte rispetto al livello del guasto sono state inondate dall’improvviso sversamento fognario. Una questione che dunque ieri è sfociata nel mare torbido dell'indifferenza e del menefreghismo delle autorità competenti. La protesta degli operatori del settore danneggiati dall'indesiderato flusso di acque reflue e liquami e dei turisti costretti ad abbandonare la zona Proprio quando l'attività lavorativa cominciava a prendere corpo e forma, delineandosi poi per l'intera giornata, il Corso e la piazza centrale del paese sono stati inondati dalle "Acque". Sì, le acque del canale di scolo dell'intero sistema fognario cittadino, fuoriuscite da una condotta danneggiata. A quanto pare sarebbe stata la rottura del condotto a causare lo sverso di liquidi, laddove l'impianto presenta un evidente salto di pendenza, con i liquami che hanno così a seguire le vie di deflusso naturali. "La vergogna e lo scandalo" di un paese sprovvisto dei servizi essenziali e di cittadini abbandonati a se stessi, che protestano a gran voce per una indecenza pubblica manifesta a tal punto tanto da divenire sfacciata. O è semplicemente lo stratagemma, altrettanto vergognoso e forse più, di qualche imprenditore alberghiero che scarica in mare le piscine termali troppo piene? E' riaccaduto ieri e, nonostante le urgenti richieste all'ufficio tecnico del comune di Lacco Ameno per provvedere al problema, "le fogne" sono straripate ancora. E’ inutile parlare di "cosa da poco conto", qui si è di fronte ad un fatto gravissimo, di un danno non solo economico, perpetrato alla collettività che periodicamente versa fior di milioni per usufruire di servizi minimi ed essenziali... degni del vivere civile. La realtà e che del problema "sverso liquami in mare" e del problema "tenuta delle condotte in quel del Corso Lacchese" si è a conoscenza da tempo. "Sono trentacinque anni che vengo a fare il bagno su queste spiagge ed ogni anno è la stessa storia - commenta una turista - anzi questa volta siamo stati fortunati infatti quest'anno è solo la seconda volta che accade". Beh! l'importante è sapersi accontentare e pazientemente sopportare l'inamovismo della politica "chiacchierologica" e di facciata a cui siamo abituati negli ultimi tempi... e forse da sempre. Resta comunque sotto accusa l'operato del sindaco De Siano, reo di non aver agito prima per ovvi motivi di opportunità poiché, secondo indiscrezioni trapelate e dai malumori che serpeggiano negli ambienti, sarebbero proprio alcune note strutture ricettive che con la loro attività termale creerebbero gl'inconvenienti maggiori... ovviamente le ritorsioni in termini d'immagine e di spettacolo offerto agli occasionali vacanzieri si riflettono inevitabilmente anche su di loro che a questo punto hanno tutto l'interesse a mettere fine a questa incresciosa ed assurda, per i tempi, questione del sistema fognario "inadeguato". Nella mattinata di ieri, dopo le segnalazioni ed i tamponamenti immediatamente successivi all’incidente di mercoledì sera, l’Evi ha provveduto alla riparazione ripristinando le condizioni di portata e funzionalità del sistema. L’emergenza fogne però resta.
Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Mercoledì 11 Marzo 2009 19:42
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Ottobre 2019  >>
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio