Home LaccoNews Sanità In reparto con il cartello sulla schiena
16 | 10 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 1614 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
In reparto con il cartello sulla schiena PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
LaccoNews - Sanità
Scritto da Ida Trofa   
Giovedì 05 Novembre 2009 20:48

In reparto con il cartello sulla schiena

Infermieri in rivolta al Rizzoli.
Una manifestazione che veste i protagonisti ed informa le categorie maggiormente colpite e penalizzate dalla problematica. Attriti e contrasti con i medici. Incontro forzato con primari e direzione dell’Ospedale: gli infermieri irrompono nella riunione delle 11,30 di ieri. L’appuntamento con tutta la popolazione resta fissato per domani ore 12.00. Dura da mesi il braccio di ferro tra infermieri organizzati nel comitato di lotta continua dell’Ospedale Rizzoli ed il governo dell’ASL NA2 Nord.

La protesta ha scelto la forma inconsueta di una manifestazione che veste i protagonisti ed informa le categorie maggiormente colpite e penalizzate dalla problematica. Nessuna  paralisi delle attività sanitarie al nosocomio lacchese semplicemente una richiesta pacifica e corretta di dialogo di reciproco aiuto e scambio di sostegno che però gradatamente va verso l’inasprimento dei rapporti. Infatti se correttezza e trasparenza sono state le prerogative di una parte, i lavoratori che soffrono e sentono la carenza di personale, dall’altra parte l’anello forte dei medici e  dei primari e sopratutto dei sindacati, ha fatto si che le trattativa proseguite assecondando il tentativo dei vertici aziendali di delegittimare la protesta e la stessa rappresentanza del comitato di lotta infermieristico, con la motivazione che non c’è nessuna motivazione visto che sin’ora si è predicato bene e razzolato male fingendo di sottoscrivere le richieste e gli intenti degli infermieri per poi agire in completa antitesi con gli stessi. È stato anche per questo che gli infermieri in stato di agitazione hanno deciso d’indossare il proprio disagio ed il proprio impedimento portando sulla schiena cartelli informativi a favore di tutta l’utenza. A quest’ultima e solo a questa si chiede scusa per eventuali problemi connessi alla cura e alle terapie, mentre a sindaci e politicanti si chiede finalmente un intervento fattivo ed utile alla causa. Una situazione estrema ed al limite della tolleranza che ha spinto, poi, gli infermieri con le loro nuove divise, a fare irruzione nella direzione dell’Ospedale intorno alle 11,45 di ieri per imporsi all’attenzione dei primari chiamati a raccolta dinanzi al direttore. Un incontro nel corso del quale si è dibattuto sulla problematica della carenza d’infermieri e sull’opportunità e l’obbligo di sostenere la categoria anche nei fatti e non solo sottoscrivendo le determinazioni de vari incontri. Anche in questa ultima riunione forzata non si sono sbloccate le trattative, visto che il dottor Malvaso ha ipotizzato senza mezzi termini la pretestuosità della protesta lacchese in quanto, documenti alla mano, in altre realtà come l’ospedale di Pozzuoli, meno infermieri farebbero lo stesso lavoro di chi ora chiede rinforzi. Mai affermazione fu più azzardata avverso una categoria che al contrario dei colleghi dell’ospedale puteolano non beneficiano dei tre turni di lavoro e già esasperata da giornate di lavoro massacranti e giorni trascorsi in ospedale in stato di semilibertà. Un grido unanime di sconcerto si è levato così dai rappresentanti della categoria in lotta per ammonire quanti responsabili di quella condizione verso prossime e più estreme forme di lotta per la rivendicazione di un diritto sacrosanto: il diritto alla dignità e ad un lavoro umanamente sostenibile. Dunque solo promesse e chiacchiere che evidenziano la sostanziale mancanza di volontà da parte di molti a sostenere le giuste rivendicazioni di chi quotidianamente opera per tutelare la salute dei cittadini che ad essi si affidano. Domani  si terrà un incontro decisivo, con all'ordine del giorno l’unico punto irrinunciabile per gli infermieri: l’assunzione di unità lavorative che possano soddisfare l’attuale carenza di personale.
Nessun altra indiscrezione è trapelata se non la ferma volontà di passare a nuove e più dure forme di lotta anche se questo dovesse significare accamparsi sul tetto del Rizzoli o davanti alla sede ASL di Monteruscello. E come si dice in un modo o nell’altro questa è l’eccezione che conferma la regola che vuole le guerre ricadere maggiormente sulle spalle dei più fragili e di più vulnerabili. Almeno un tentativo, però, potremmo farlo tutti, sostenendo gli infermieri e sostenendoci per avere un ospedale sicuro. L’invito è per domani ore 12.00 presso l’ospedale Rizzoli.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Novembre 2009 22:20
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Ottobre 2019  >>
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio